Gianfry. L'eremita scalzo della Val Grande

L'eremita scalzo della Val Grande

Autore: Codini Beppe - Editore: Alberti Libraio editore

15,00 €

Gianfry. L'eremita scalzo della Val Grande, un libro di Codini Beppe, Alberti Libraio editore. Acquista ora

Quantità
Add to wishlist

Guarantee safe & secure checkout

Autore: Codini Beppe
Alberti Libraio editore

Beppe Codini ritorna ancora una volta in Val Grande per raccontare una figura umana, semplice ed emblematica, che rimarrà per molto tempo ancora nei ricordi della valle. “Un eremita come tanti delle nostre montagne dove anonimi uomini, e anche donne, hanno scelto di allontanarsi dalla cosiddetta civiltà per vivere la loro vita in piena solitudine, a contatto con la natura e contando solo su se stessi. In Val Grande uno di loro ha fatto scuola, in un modo tutto suo, unico e forse inimitabile. Gianfranco Bonaldo, meglio conosciuto come “Gianfry”, milanese, autista di scuolabus a Sesto Calende, vi trascorre ben 17 anni, non solo come eremita ma anche come uno stoico d’altri tempi. Camminando sempre scalzo, vestito con un poncho di tessuto grezzo e vivendo strettamente di quello che gli offriva la natura, di quello che gli escursionisti avanzavano o che gli lasciavano di proposito. Poche pagine per cercare di raccontare la sua storia, senza enfasi, senza retorica, raccontando quello che di persona ho visto e sentito e che ho raccolto da chi lo aveva conosciuto bene, da chi lo aveva conosciuto superficialmente e da chi invece ne aveva solamente sentito parlare."

Alberti libraio editore
9788872453414

Scheda tecnica

Titolo
Gianfry
Sottotitolo
L'eremita scalzo della Val Grande
Autore
Codini Beppe
Editore
Alberti Libraio editore
Edizione
2023
Pagine
113
Dimensioni
15 x 21 cm
Formato
Brossura
Illustrazioni
A colori

16 altri prodotti della stessa categoria:

Quell'estate a Saint-Vincent

12,00 €
DISPONIBILE
Estate 1949. Due pittori si incontrano in una località turistica della Valle d’Aosta: Saint- Vincent. Uno si chiama Filippo De Pisis. È nome noto in Italia...
Camminare. Con un testo di...
  • Nuovo
DISPONIBILE

Bisogna tornare a camminare, ci dice Thoreau in questo piccolo saggio. Ma è l’Arte del camminare quella che con ardore appassionato chiede di coltivare, e avendo in mente ben precisi effetti.
Henry David Thoreau per Lindau